Boeing 747-200 VC-25 Air Force One 1:500

32,75 €

502511-002

Nuovo prodotto

disponibilità

  • Herpa
  • Scala 1:500
  • Aviazione Civile
  • Edizione Limitata
  • Bellissimo

Boeing 747-200 VC-25 Air Force One 1:500 (Herpa 502511-002)

Air Force One è il nominativo radio di qualunque aereo dell'U.S. Air Force con a bordo il Presidente degli Stati Uniti d'America.

Dal 1990 la flotta presidenziale è composta da due Boeing 747-200 ampiamente modificati designati VC-25A dall'USAF.

In caso di emergenza, ad esempio attacchi terroristici o azioni di guerra che minaccino la sicurezza del presidente, questo aereo viene utilizzato come ufficio mobile riducendo i

rischi di un attacco al presidente.

Il VC-25A è in grado di volare per 12.600 km (7.800 miglia) senza mai fare rifornimento, pari a un terzo della distanza totale necessaria per compiere il giro del mondo, con una

capacità di trasporto di 70 passeggeri.

Prima che il Boeing 747 entrasse in servizio, la flotta presidenziale era composta da due Boeing 707-320B, con i numeri di serie 26000 e 27000, in servizio dal 1962.

La designazione assegnata dall'USAF per i due aerei era VC-137.

L'Air Force One attuale può essere rifornito in volo in modo da prolungarne l'autonomia in casi di necessità.

Il VC-25, il nome assegnato dall'USAF all'Air Force One, è un tipo di aereo simile al Boeing 747, tranne che per grandezza, funzioni e dotazioni di sicurezza.

L'Air Force One possiede 2 piani, come un normale Boeing 747, ma il suo interno è stato riconfigurato per i bisogni del presidente; i 370 m² interni dell'aereo includono varie

modifiche. L'Air Force One possiede contromisure di sicurezza.

La parte più bassa dell'aeroplano è l'area cargo, dove sono stivati i bagagli e i generi alimentari.

Grazie ai suoi magazzini e frigoriferi, l'Air Force One può fornire fino a 2000 pasti quando a pieno carico.

Il cibo è preparato in 2 cucine equipaggiate per servire 100 persone alla volta.

L'area principale per i passeggeri è al primo piano, mentre la sala comunicazione e quella di controllo al secondo; ci sono tre entrate. Tom Harris annotò:

«I passeggeri possono entrare nell'aereo attraverso tre porte. Una posta in fronte, una vicina alle turbine ed un'altra in fronte all'aereo accessibile dal secondo piano.

Normalmente quando vediamo in televisione il presidente salire e scendere dall'Air Force One, usa il portello del secondo piano e le scale sono tenute all'interno del velivolo.

I giornalisti di solito entrano tramite l'entrata vicino ai reattori, dove successivamente prendono le scale per il secondo piano.

La maggior parte dell'area dedicata ai giornalisti assomiglia a quella di una prima classe di una linea aerea qualsiasi, con delle sedie davvero confortevoli.»

A bordo dell'Air Force One sono presenti anche strutture mediche, incluse un tavolo operatorio, defibrillatore semi-automatico SP, rifornimenti medici d'emergenza ed una

fornitissima farmacia.

Durante il suo mandato, l'ex presidente George W. Bush ha fatto installare un tapis roulant per la pratica sportiva nell'Air Force One.

In ogni volo è presente un medico.

Ci sono stanze separate per il pernottamento degli ospiti, dello staff, dei servizi segreti, del personale addetto alla sicurezza e dei giornalisti.

La suite privata del presidente include un guardaroba, un bagno ed un ufficio.

Questi uffici, incluso quello del presidente, sono per la maggior parte concentrati nella parte destra dell'aereo, con un lungo corridoio che li collega.

Ogni volta che l'Air Force One partecipa ad un evento, atterra con il lato sinistro di fronte alla folla come misura di sicurezza aggiuntiva per proteggere il lato dove risiede il

presidente.

Herpa ci presenta questo maestoso aereo Boeing 747-200 VC-25 Air Force One 1:500

Modello Civile
Produttore Herpa
Scala 1:500
Casa Costruttrice Boeing
Materiale Metallo

articoli Correlati