scala-1-43

Fiat 127 1.a serie due porte 1971 Rosso Sierra 1:43

29,95 €
Tasse incluse
  • Brumm
  • Ristampa 
  • Fiat Official 
  • Edizione Limitata
  • Stampo Chiuso
Quantità
Non disponibile

Fiat 127 1.a serie due porte 1971 Rosso Sierra 1:43 (Brumm R500-09)

Venne messa in vendita nel 1971, come erede della Fiat 850, che risultava ormai improponibile per la sua obsolescenza.

La 127 rappresenta un passo avanti notevole: il motore è anteriore trasversale (anziché posteriore), la trazione è sulle ruote anteriori (prima era posteriore), il pianale è

completamente nuovo, le sospensioni seguono lo schema a 4 ruote indipendenti con sospensione anteriore Mc Pherson e posteriori a balestra trasversale.

Molte delle innovazioni tecnologiche erano state anche testate nell'ambito dello stesso gruppo FIAT sulla Autobianchi A112, presentata un paio d'anni prima e che sarà anche una delle avversarie più agguerrite nelle vendite, in particolare sul mercato nazionale.

Lo stile della vettura è opera di Pio Manzù e di Rodolfo Bonetto;

Il successo del modello, sia da parte del pubblico che da parte della critica fu immediato, ben rappresentato dalla conquista, nell'anno della presentazione, dell'ambito premio Auto dell'anno.

Brumm ci presenta questa splendida autovettura che rivoluzionò la mobilità in italia e non solo

Modello in scala 1:43 su base in plastica e teca in plexiglass

R500-09

Scheda tecnica

Produttore
Brumm
Scala
1:43
Tipologia
Utilitaria
Colore
Rosso
Anno
1971
Casa Costruttrice
Fiat
Materiale
Die Cast senza aperture
Contenitore
Scatola Antirottura

Prodotti nella stessa categoria

29,95 €
Qualità Norev Modello in metallo Fedele all'originale Fissato su base in plastica Teca in plexiglass