Ford Escort RS Cosworth 7 th Rallye Tour de Corse 1993 M.Biasion - T. Siviero 1:18

69,95 €

18RMC055B

Nuovo prodotto

  • Ixo Models
  • Scala 1:18
  • Stampo Chiuso
  • Novità 2021
  • Ford Official

Ford Escort RS Cosworth 7 th Rallye Tour de Corse 1993 M.Biasion - T. Siviero 1:18 (Ixo 18RMC055B)

La Ford Escort è un'autovettura di classe media prodotta in 4 serie dalla Ford tra il 1968 e il 2000.

Nel 1990, dopo aver affrettato i tempi nel tentativo di anticipare le concorrenti, come la Volkswagen Golf II e la Opel Astra F, che avrebbero esordito nel 1991, la Ford fece esordire la 4ª generazione della "Escort" per chi considera l'evoluzione del 1986 come un nuovo modello questa è la Escort "Mk5".

Nel 1992, con lo slogan "Il 16 valvole diventa per tutti", la gamma "Escort" venne rivoluzionata.

Al 1600 a benzina 8v (presto sostituito da un analogo motore a 4 valvole per cilindro) venne affiancato un nuovo 4 cilindri (bialbero) 16 valvole di 1798 cm³ da 105 CV alimentato a iniezione Multipoint e dotato di catalizzatore a 3 vie, mentre il 1300 HCS lasciò il posto al 1400 Singlepont catalizzato da 69 CV.

Una versione bialbero del 1800 16v da 126 CV venne, infine, installata sulla Cabriolet. Invariata (tecnicamente) la "RS 2000".

Sempre dal '92, questa Escort incomincia a essere commercializzata nel mercato sudamericano, dove fino al 1997 sarà commercializzata anche come Volkswagen Pointer (versione berlina 5 porte) e Volkswagen Logus (la versione berlina 3 porte), grazie a un accordo con la filiale locale del gruppo Volkswagen, rimanendoci fino al 2002, mentre in Argentina solo fino al 2004.

Contemporaneamente al lancio di queste nuove motorizzazioni venne moderatamente aggiornato anche il corpo vettura: frontale con una nuova mascherina leggermente ridisegnata, paraurti lievemente modificati e nuovi rivestimenti interni.

Decisamente più sportiva la "Escort Cosworth", nata dalla matita del designer britannico Ian Callum.

Con le altre "Escort", la Cosworth condivideva ben poco, l'intera meccanica proveniva dalla Ford Sierra Cosworth, sul cui pianale a passo accorciato veniva montata una carrozzeria disegnata da Ian Callum derivata da quella della Escort, ma molto più estrema con parafanghi allargati, minigonne, prese d'aria sul cofano motore, doppia ala posteriore).

Mossa dal 4 cilindri bialbero 16v sovralimentato con turbocompressore e intercooler di 1993 cm³ con una potenza di 220 CV e dotata di trazione integrale permanente, la "Escort Cosworth" fece da base alla Escort WRC, impiegata nel mondiale rally. La versione stradale era catalizzata.

Nel 1992 un medio restyling interessò la quarta serie della vettura.

Ixo Models ci presenta questa iconica vettura anni 90 nella versione da rally

Ecco qui l'allestimento che partecipò al Tour De Course 1993 ottenendo la settima piazza con i piloti Bisison Siviero

Modello stampo chiuso in edizione limitata

Produttore Ixo Models
Scala 1:18
Tipologia Rally
Colore Ford Motor Co. Ltd.
Anno 1993
Edizione Limitata si
Casa Costruttrice Ford
Pilota Miki Biasion, Tiziano Siviero
Numerazione #7
Gara Rallye Tour de Corse 1993
Materiale Resina Senza Parti Apribili
Contenitore Scatola Vetrina

articoli Correlati