scala-1-18

Alfa Romeo Giulietta Sprint Veloce 1956 Red 1:18

229,95 €
Tasse incluse
  • Kyosho
  • Modello in metallo 
  • Novità 2022
  • Aperture Disponibili 
  • Per gli appassionati del marchio Alfa Romeo 
Quantità
Ultimi articoli in magazzino

Alfa Romeo Giulietta Sprint Veloce 1954 Red 1:18 (Kyosho KS08957VR)

L'Alfa Romeo Giulietta Sprint, in seguito rinominata "Giulia Sprint", è una vettura sportiva prodotta dalla casa automobilistica italiana Alfa Romeo dal 1954 al 1965.

L'Alfa Romeo Giulietta Sprint è un coupé progettato da Bertone con 2 porte e un motore anteriore montato che trasmette la potenza attraverso le ruote posteriori.

La progettazione e sviluppo della coupé era stata portata a termine congiuntamente alla berlina e nei primi mesi del 1953, il prototipo della futura "Sprint" fu realizzato da Giuseppe Scarnati.

A seguito di una serie di difficoltà con diversi produttori della carrozzeria il responsabile del "progetto Giulietta", Rudolf Hruska, chiede aiuto a Mario Boano, responsabile della Ghia e di Nuccio Bertone.

Hruska arruolò anche Giovanni Michelotti, quale consulente Alfa Romeo per la valutazione delle soluzioni stilistiche proposte.

All'opera di affinamento, principalmente svolta da Boano, lavorarono anche Franco Scaglione e un giovanissimo Giorgetto Giugiaro.

I tre apportarono una miriade di modifiche che, pur mantenendo l'originale impostazione dei volumi, resero la carrozzeria stilisticamente gradevole ed equilibrata in ogni sia parte.

Così nasce la Giulietta Sprint presentata come prototipo di pre-serie al Salone dell'automobile di Torino il 19 marzo 1954.

In realtà gli esemplari proposti furono due, uno di colore rosso e uno di colore azzurro, diversi tra loro in molti particolari, ma che avevano persino il portellone posteriore apribile, vera novità per l'epoca.

Tale soluzione fu poi abbandonata per la produzione in serie, in quanto si temevano infiltrazioni d'acqua, dovute alla scarsa inclinazione della zona lunotto e alla precaria tenuta delle guarnizioni dell'epoca.

Il successo del nuovo modello fu tale che l'Alfa Romeo dovette immediatamente rivedere i suoi programmi produttivi che prevedevano un minimo di 100 e un massimo di 200 esemplari annui. Già al termine del primo giorno di apertura del Salone, infatti, gli ordinativi superarono i 500 esemplari.

Alfa ha realizzato oltre 130.000 Giulette in oltre dieci anni di produzione, un grande successo per l'azienda italiana e ha contribuito alla sua fama.

Un'auto molto avanzata prodotta in serie che sposò un innovativo motore in lega con carrozzeria elegante, la Giulietta era una delle auto più veloci della sua categoria e doveva essere l'auto ammiraglia Alfa per decenni.

La potenza è prodotta da un doppio albero a camme in testa, un motore da 4 litri aspirato da 1,3 litri, con 2 valvole per cilindro che produce valori di coppia e di potenza di 79 CV a 6000 giri/min.

Nel 1956, ad ogni buon conto, alla normale Sprint viene affiancata la versione Veloce che si distingue per parecchi alleggerimenti tra cui i vetri delle porte in plexiglas ad

apertura scorrevole che consentono l'eliminazione anche dei tradizionali alzacristalli e che sono l'elemento distintivo estetico di questa versione, ed anche per l'assenza dei

piatti cromati coprimozzi alle ruote e per un incremento della potenza e delle prestazioni:

con l'adozione di un'alimentazione a 2 carburatori Weber orizzontali a doppio corpo, il rapporto di compressione portato a 9:1 i cavalli salgono a 90 e la velocità a 180 km/h.

Il prezzo di vendita della "Sprint Veloce" viene fissato in Lire 2.250.000.

La Sprint Veloce è impegnata con successo nelle competizioni, soprattutto nella Mille Miglia dove, nell'edizione 1956, conquista i primi tre posti di categoria, a scapito delle

Porsche 356, dotate di motori di maggior cilindrata.

Fu poi messa a listino anche una versione della Sprint Veloce denominata Lusso, perché accessoriata con vetri laterali in cristallo discendente e coprimozzi cromati alle ruote.

Kyosho ci presenta in edizione limitata il modello Alfa Romeo Giulietta Sprint Veloce 1954 Red 1:18

KS08957VR

KS08957VR
2 Articoli

Scheda tecnica

Produttore
Kyosho
Scala
1:18
Tipologia
Auto Classica
Colore
Rosso
Anno
1956
Casa Costruttrice
Alfa Romeo
Materiale
Die Cast con Aperture
Contenitore
Scatola

Prodotti nella stessa categoria

Lancia Delta Integrale Evolution II 1992 Verde York 1:18
  • Non disponibile

199,95 €
Edizione Limitata Novità Kyosho Die Cast con aperture Dettagliatissima Bellissima
Renault R.S.01 2015 Official Yellow Presentation Version 1:18
  • Non disponibile

79,95 €
Qualità Norev Modello in metallo Fedele all'originale Licenza Ufficiale Bellissima

99,95 €
Edizione Limitata Riproduzione fedele all'originale Rarissima Contenuta in apposito imballo protettivo Qualità Ottomobile