formula-1-scala-1-18

McLaren Tag Turbo MP4/2B F1 Winner Portugal Gp 1984 Alain Prost 1:18

199,95 €
Tasse incluse
  • Minichamps
  • #7 Alain Prost
  • Decals Tabacco incluse 
  • Edizione Limitata 250pz
  • F1 1984
Quantità
Ultimi articoli in magazzino

McLaren Tag Turbo MP4/2B F1 Winner Portugal Gp 1984 Alain Prost 1:18 (Minichamps 537841807)

La McLaren MP4/2 è stata la sedicesima monoposto del team McLaren di Formula 1, che ha gareggiato dal 1984 al 1986, seppure con versioni evolute,

risultando la vettura con più vittorie all'attivo.

Guidata da Niki Lauda, poi sostituito da Keke Rosberg nel 1986, ed Alain Prost riuscì a vincere sia il titolo piloti che quello costruttori.

La vettura fu progettata da John Barnard ed era spinta dal potente motore V6 TAG Porsche TTE PO1 di 1.500 cm³ sovralimentato da 2 turbocompressori;

inizialmente disponeva in gara di una potenza di circa 600 CV, ma nei successivi step evolutivi arrivò a 715 CV, mentre in configurazione da qualifica raggiungeva punte di

oltre 800 CV.

Il telaio era in fibra di carbonio, come la precedente MP4/1.

A metà stagione 1983 era ormai chiaro che i motori aspirati non avrebbero retto a lungo la competitività dei motori sovralimentati.

Infatti i piloti che lottavano per il titolo guidavano tutti Brabham, Ferrari e Renault, ossia vetture turbo.

La decisione della Cosworth di continuare a sviluppare un propulsore aspirato indusse Ron Dennis ad interessarsi della ricerca di un produttore che realizzasse propulsori

sovralimentati per la sua scuderia.

Tuttavia, non vi erano case disposte a fornire motori al team inglese, poiché già tutti impegnati con altre scuderie.

La soluzione fu trovata in casa: da circa un anno, era entrato in società con Mansur Ojjeh, titolare della TAG.

Questi si offrì allora di finanziare il progetto di un motore, costruito partendo totalmente da zero.

Per far ciò si rivolse alla Porsche, la quale non era intenzionata a tornare in Formula 1, ma disponibile come fornitore di Engineering regolarmente pagata.

La progettazione risultò essere abbastanza travagliata, in quanto le richieste di John Barnard, che puntava ad una vettura assai innovativa, non erano molto gradite ai

motoristi, che denunciavano di non poter organizzare liberamente il loro lavoro

S'innescò un circolo vizioso, dove i telaisti pretendevano che il motore venisse concepito in funzione della scocca, mentre i motoristi pretendevano il contrario.

Poiché però l McLaren era la committente, che pagava per vedere realizzato il progetto, la Porsche decise di sottostare alle richieste del suo cliente.

Tutti problemi vennero risolti in tempo record.

Infatti nel 1984, la McLaren dominò decisamente il campionato, vincendo quello piloti con Lauda, seguito a mezzo punto, dal compagno Prost.

Ovviamente vinse anche quello costruttori.

I punti di forza della vettura era invece la perfetta integrazione tra telaio e propulsore, che rendeva semplice sia la guida che la messa a punto della macchina, ma

soprattutto l'esperienza in tema di consumi e di controllo elettronico del motore, maturata dalla Porsche e dalla Bosch nelle gare di durata con il motore della Porsche 956.

In quell'anno infatti entrò in vigore la limitazione a 220 litri della quantità di benzina utilizzabile in gara.

Il Gran Premio del Portogallo 1984 è stata la sedicesima, e ultima, gara del Campionato mondiale di Formula 1 1984.

Si è corsa domenica 21 ottobre sul Circuito di Estoril. La gara è stata vinta dal francese Alain Prost su McLaren-TAG Porsche;

per il vincitore si trattò del sedicesimo successo nel mondiale.

Ha preceduto sul traguardo il compagno di scuderia, l'austriaco Niki Lauda e il brasiliano Ayrton Senna su Toleman-Hart.

Minichamps presenta per la prima volta il modello della McLaren Tag Turbo MP4/2B F1 Winner Portugal Gp 1984 Alain Prost 1:18

537841807
2 Articoli

Scheda tecnica

Produttore
Minichamps
Scala
1:18
Tipologia
F1
Colore
Livrea Marlboro
Anno
1984
Edizione Limitata
si
Casa Costruttrice
Mclaren Tag Porsche
Pilota
Alain Prost
Numerazione
#7
Gara
Campionato F1 1984
Materiale
Metallo con parti mobili e articolate
Contenitore
Scatola Vetrina

Prodotti nella stessa categoria

Jordan-Ford 191 7UP 4th place Canadian Gp 1991 Andrea De Cesaris 1:18
  • Non disponibile

159,95 €
Minichamps  Pilota Andrea De Cesaris  Jordan F1 Novità assoluta Edizione Limitata

239,95 €
Gp Replicas Una delle vetture più vincenti della F1 Livrea No Tabacco Su base in pelle Edizione Limitata 500 pz

149,95 €
Modello Red Bull 2017 #3 Daniel Ricciardo  Base in plastica e teca in plexiglass Edizione Limitata Qualità Minichamps

259,95 €
Una delle vetture più iconiche della F1 Guidata da Michael Schumacher Campione del Mondo F1 1995 Edizione Limitata 500pz Vetrina in...

219,95 €
Edizione Limitata Stagione di Formula 1 1981 John Player Team Lotus Gran Premio USA Las Vegas 1981  #12 Nigel...

169,95 €
Riproduzione fedele all'originale L'auto utilizzata nella sua ultima gara Livrea No Tabacco Brasile 1994 Edizione Limitata autorizzata...

159,95 €
Qualità Minichamps Edizione limitata  #46 Valentino Rossi  Ride Swap Valencia 2019 Sold Out produttore

219,95 €
Edizione Limitata Stagione di Formula 1 1982 John Player Team Lotus British GP Brands Hatch 1982  #12 Nigel Mansell