formula-1-scala-1-43

Ligier Mugen Honda JS43 F1 Winner Monaco GP 1996 Olivier Panis 1:43

79,95 €
Tasse incluse
  • Ligier 
  • Stagione 1996
  • #9 Olivier Panis
  • Winner Monaco Gp 1996
  • Bellissima
Quantità
Ultimi articoli in magazzino

Ligier Mugen Honda JS43 F1 Winner Monaco GP 1996 Olivier Panis 1:43 (Spark S7413)

La Ligier JS43 è la monoposto con cui la Ligier partecipò al campionato mondiale di Formula 1 1996; fu l'ultima vettura schierata dal team francese.

Come prima guida fu confermato Olivier Panis, già da due anni al volante della squadra francese, cui fu affiancato Pedro Paulo Diniz, che si trasferì dalla Forti portando in

dote il proprio munifico portafoglio di sponsorizzazioni, tra le quali Parmalat, che aveva concesso il proprio marchio in licenza alle aziende del padre.

Terzo pilota era l'inglese Kelvin Burt.

La JS43 fu progettata da Frank Dernie in collaborazione con André de Cortanze: essenzialmente si trattava di un'evoluzione della vettura dell'anno precedente di cui

riprendeva lo schema delle pance e del musetto, mentre ai lati dell'abitacolo vennero realizzate le nuove protezioni previste dal regolamento;

la motorizzazione era ancora marcata Mugen.

Il progetto avanzò con difficoltà a causa delle crescenti difficoltà economiche della squadra:

i due comproprietari della scuderia Tony Dowe e Tom Walkinshaw avevano infatti lasciato a seguito di contrasti con il patron Guy Ligier.

Per il secondo anno consecutivo il team fu equipaggiato da un motore Mugen-Honda MF-301H, questa volta versione MF-301HA.

Lo sponsor principale Gitanes venne sostituito da un altro marchio di sigarette francesi, la Gauloises: la vettura mantenne quindi la livrea dell'anno prima, di base blu,

ravvivata però dal bianco e giallo del nuovo sponsor Parmalat portato in dote dal secondo pilota Pedro Diniz.

La vettura si rivelò valida, ma inaffidabile: nelle occasioni in cui riuscì ad arrivare al traguardo, si piazzò quasi sempre nella parte bassa o ai limiti della zona punti, subendo

in totale 17 ritiri (10 per Diniz e 7 per Panis) e manifestando gravi problemi all'impianto frenante.

Il team francese non riuscì pertanto a ripetere le doti di regolarità del 1995, tuttavia nel GP di Monaco, caratterizzato da un gran numero di ritiri, Olivier Panis colse

un'incredibile vittoria, la prima per la Ligier dal Gran Premio del Canada 1981;

il pilota di Lione giunse inoltre 6° in Brasile e 5° in Ungheria, terminando così il mondiale piloti in nona posizione, con tredici punti conquistati, mentre Diniz si classificò

quindicesimo con due punti, frutto dei 6° posti in Spagna e in Italia.

I 15 punti complessivamente racimolati garantirono alla Ligier il sesto posto nel campionato costruttori.

Al termine della stagione 1996 la Ligier si ritirò dalla Formula 1 cedendo le sue quote e le sue strutture ad Alain Prost, che ridenominò il team Prost Grand Prix.

Su base con indicazioni del modello, in resina scala 1:43

S7413
2 Articoli

Scheda tecnica

Produttore
Spark Model
Scala
1:43
Tipologia
F1
Colore
Livrea Ligier
Anno
1996
Edizione Limitata
si
Casa Costruttrice
Ligier
Pilota
Olivier Panis
Numerazione
#9
Gara
Monaco 1996
Materiale
Resina
Contenitore
Scatola vETRINA

Prodotti nella stessa categoria

79,95 €
Novità assoluta Licenza Ixo Truck Scuderie Brabham Alfa  Livrea storica "Martini Racing" Edizione limitata

69,95 €
Una delle vetture più belle della F1 #1 Sebastian Vettel Gran Premio di Australia 2014 Edizione Limitata Bellissima

79,95 €
Qualità Spark #99 Antonio Giovinazzi Stagione 2020 Su basetta in plastica e teca in plexiglass Bellissima

79,95 €
Edizione Limitata Qualità Minichamps Nigel Mansell ritorno in F1 1994 Con basetta e teca in plexiglass Novità 
Ferrari SF1000 Austrian Gp 2020 Sebastian Vettel no figure 1:43
  • In saldo!
  • -10%

14,95 € -10% 13,46 €
Modello Ferrari 2020 Sebastian Vettel Novità Edizione Limitata Senza pilota nell'abitacolo